Finanziamento Fujifilm



 

Fujifilm Italia offre un Finanziamento a Interessi Zero per promuovere la sua intera gamma

Fujifilm Italia, in accordo con Agos Ducato S.p.A., offre la sua prima campagna di finanziamento a Interessi Zero per rispondere alle esigenze dei professionisti e degli appassionati che desiderano acquistare prodotti e accessori Fujifilm Serie X e FinePix o vogliono ampliare il proprio corredo.

Finanziamento fino a 10 mesi
Prima rata a 30 giorni
Importo finanziabile da € 800 fino a € 5.200.
TAN fisso 0% - TAEG variabile, massimo 8,85%
Offerta valida dal 01/06/2014 al 31/07/2014.

 

DOCUMENTI RICHIESTI PER ACCEDERE AI FINANZIAMENTI:

  • DOCUMENTO D'IDENTITA VALIDO : Carta d'Identità, Patente di Guida, Passaporto (da fotocopiare in negozio);
  • CODICE FISCALE (da fotocopiare in negozio);
  • copia del MODULO 730, UNICO o BUSTA PAGA (anche fotocopiati dal richiedente o inviati via eMail);
  • MODULO DI ATTRIBIZIONE della PARTITA IVA per Ditta individuale.
  • DATI BANCARI (codice IBAN completo);

NON potranno essere accettati documenti pre-fotocopiati

Tutti i documenti sono necessari ed indispensabili per procedere al finanziamento.
Per qualsiasi informazione e per accedere al finnziamento è indispensabile recarsi nel negozio:

Photò19 srl - Via Solferino,23 -25122 Brescia - tel 030.42070.



MODALITA’ DI CALCOLO DEL TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale).
La modalità di determinazione del TAEG che, ricordiamo esprime il costo totale del finanziamento a carico del consumatore, ha subito delle modifiche. Infatti, dal 1 giugno 2011 nel TAEG dovranno essere ricompresi tutti i costi, inclusi gli interessi, le commissioni, le imposte obbligatorie per legge (imposte di bollo), e tutte le altre spese che il consumatore deve pagare in relazione al contratto di credito e di cui il creditore è a conoscenza al momento della sottoscrizione del contratto. Essendo ora obbligatorio ricomprendere costi in precedenza esclusi dal calcolo del TAEG (a titolo esemplificativo le imposte di bollo), resta inteso che anche a parità di condizioni economiche il TAEG cambia in aumento. Ricordiamo che il TAEG assolve ad una funzione essenziale: rappresenta l’indicazione del costo complessivo del credito.
Il TAEG rappresenta il costo del finanziamento oltre ai costi accessori. Le Spese Mensili Gestione Pratica (pari a € 1,50) sono già comprese nel calcolo del TAEG.
I costi accessori sono i seguenti: imposta di bollo € 14,62; almeno una volta all’anno, rendiconto annuale e rendiconto di fine rapporto € 1,81 per imposta di bollo (per importi superiori a € 77,47).